fbpx

LA PROPRIETÀ INTELLETTUALE

LA PROPRIETÀ INTELLETTUALE
 

OBIETTIVI

Il corso ha l’obiettivo di formare professionisti specializzati alla comprensione delle principali tematiche relative alla creazione ed utilizzo commerciale di opere dell’ingegno, sia da un punto di vista tecnico sia legale ed economico.  • Il corso si propone inoltre di fornire una panoramica sulla negoziazione e stesura degli accordi sulla proprietà intellettuale, attraverso l’analisi di differenti contratti di licenza e di relative tematiche legali e commerciali. 

CONTENUTI

Norme relative alla proprietà intellettuale; 

• Diritti morali e diritti patrimoniali sulle opere dell’ingegno; 

• La tutela del software; 

• Brevetti: normativa e protezione; 

• Contratti ed accordi di licenza; 

• Gestione e commercializzazione delle innovazioni tecnologiche; 

• Metodi di valutazione della proprietà intellettuale; 

• Trasferimento tecnologico e gestione della proprietà intellettuale; 

• Gestione del marchio e dell’industrial design; 

• Gestione della proprietà intellettuale nel settore energetico.

 

PROGRAMMA IN DETTAGLIO: - Brevi cenni storici sulla nascita e l’evoluzione della proprietà intellettuale - La proprietà intellettuale nell’ordinamento italiano: Le diverse “categorie” tutelate La normativa a tutela della proprietà intellettuale  Il codice della proprietà industriale  La tutela penale - La proprietà intellettuale sul piano internazionale: Le principali fonti internazionali La spinta comunitaria Evoluzione della disciplina - Il diritto d’autore e le opere dell’ingegno:  L’autore ü Contenuto e durata del diritto  I diritti connessi - La tutela del software: Estensione della legge sul diritto d’autore ü Caratteristiche La titolarità del diritto Software sviluppato nell’ambito di un rapporto di lavoro

- Il diritto industriale La proprietà industriale: definizione, caratteristiche, obbiettivi del c.p.i.  I diritti di proprietà industriale - Il brevetto:  La disciplina: il brevetto nel Codice della proprietà industriale  Il brevetto nelle fonti internazionali   Le invenzioni brevettabili e i requisiti per la precettazione  Il brevetto italiano e il brevetto europeo - Il marchio e i segni distintivi: Il marchio nelle fonti nazionali ed internazionali  Le peculiarità del marchio e dei segni distintivi  Tipologie di marchi  Registrazione e diritti dalla stessa conferiti  Trasferimento e licenza del marchio  Estinzione del marchio - Il contratto di licenza ü Differenze tra cessione e licenza ü Caratteristiche  Le clausole contrattuali principali - Le peculiarità dell’industrial desing - La concorrenza sleale:  Le fattispecie di concorrenza sleale previste nel nostro Codice civile (art. 2598 c.c.)  La comunicazione commerciale ü La pubblicità ingannevole, la pubblicità comparativa e la pubblicità occulta;  Le pratiche commerciali aggressive  I contratti di pubblicità - Le invenzioni del lavoratore dipendente 

DESTINATARI

Titolari, Imprenditori, Manager, Direttori, Responsabili di funzione in generale

DOCENTE

Avv. Francesca Falbo – Avvocato specializzato in Diritto del Commercio Internazionale

SEDE DEL CORSO

WEBINAR: VERRANNO INVIATE CREDENZIALI DI ACCESSO

DURATA

8 ORE frazionabili in 2 appuntamenti

CALENDARIO

21 e 28 maggio 2021 pomeriggio 14-18

Il corso sarà attivato al raggiungimento di 5 iscrizioni.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

  • Per Associati CNA: € 120,00 + Iva
  • Per non Associati CNA: € 160,00 +Iva

Il pagamento dovrà essere effettuato attraverso bonifico, direttamente ad Ecipar Scrl.

Codice IBAN: IT  75 I 02008 12824 000100121700

PER INFORMAZIONI ED ISCRIZIONI

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 0522/265111

Ultime Notizie ed Eventi