fbpx

Notizie ed Eventi

 

 

LA SOSTENIBILITA' IN AZIENDA: IL CONTRIBUTO DELL'ECONOMIA CIRCOLARE -webinar Giovedì 20 ottobre alle ore 17.30

Nell’ambito del progetto Regionale ‘Serendigiti: trasformazioni ed evoluzioni digitali nelle imprese artigiane" promosso da CNA Impresa Donna, CNA Industria e CNA HUB 4.0, in collaborazione con BBS, Bologna Business School, è in programma il terzo appuntamento del ciclo di incontri L’impresa sostenibile, che proseguirà con un ultimo appuntamento sulla sostenibilità ambientale il 17 novembre.

Nel webinar di giovedì 20 ottobre alle ore 17.30 tratteremo i principi base per una corretta implementazione di strategie di economia circolare nel contesto delle PMI per rendere efficiente l’uso di materie prime con l’indicazione di metriche per la misurazione della circolarità, azioni e storie di successo finalizzate a rendere circolari prodotti.

Interverrà la professoressa Eleonora Foschi, ingegnere e ricercatrice sui temi dell'economia circolare e dei modelli di business sostenibili presso l’Università di Bologna, impegnata nelle attività di ricerca del Centro per la Sostenibilità e i Cambiamenti Climatici di Bologna Business School. 

L'ultimo appuntamento del ciclo di incontri sarà il prossimo 17 novembre. E' previsto il rilascio dell'attestato di partecipazione al percorso formativo con la presenza a tre incontri del ciclo, per coloro che ne facessero richiesta.

 

La partecipazione è gratuita, per iscriversi e per maggiori informazioni https://www.cnare.it/mestieri/area-education/news/la-sostenibilita-in-impresa-nellundefinedambito-del-prodotto-lundefinedeconomia-circolare 

Le istruzioni per il collegamento al webinar verranno inviate all'indirizzo utilizzato per l'iscrizione. 

 

VERIFICA IL GRADO DI SOSTENIBILITA' DELLA TUA AZIENDA 

 CNA Reggio Emilia sta indagando il grado di maturità delle imprese sui temi della sostenibilità con la finalità di intercettare buone prassi aziendali in ambito  ambiente, persone con particolare attenzione a welfare, benessere dei dipendenti, responsabilità sociale d’ impresa, pari opportunità, ma anche processi e prodotto.

 Rispondendo alle domande del questionario al link

https://www.cognitoforms.com/CNAReggioEmilia/ProgettoSostenibilit%C3%A0Questionario

avrai la possibilità di verificare quanto la tua azienda è sostenibile, valutare le eventuali buone pratiche da sviluppare, partecipare ad un network di imprese sostenibili. Il questionario si articola in quattro aree: per ogni area vengono proposti quesiti a risposta aperta/chiusa a cui l’ azienda può rispondere barrando la casella corrispondente alle buone pratiche messe in campo, che saranno misurate al fine di prendere parte al progetto. 

 Per info:

CNA Impresa Donna, Rif. Chiara Bulgarelli (0522 356364, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

CNA Industria e CNA Produzione, Dario Varsalona (0522 356612, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



 

Con DGR 1624/2022 la Regione Emilia-Romagna ha prorogato il rimborso di una parte delle indennità mensili di tirocinio a valere sul programma occupazione giovani – Pon Iog per tirocini avviati fino al 31 ottobre 2022 per quelli della durata di 6 mesi e fino al 31 gennaio 2023 per quelli della durata di 3 mesi. Sono interessati i tirocini stipulati con giovani under 30 che hanno aderito al piano Regionale Garanzia Giovani. In particolare, l’indennità mensile viene corrisposta come già ora, dal soggetto ospitante (impresa) al tirocinante.

In base alle indennità effettivamente erogate dal soggetto ospitante, la Regione Emilia-Romagna riconosce un contributo con risorse pubbliche a valere sul PON IOG come di seguito esposto:
• in una misura unica corrispondente a 300,00 euro per ciascuna mensilità di indennità di tirocinio qualora l’indennità spettante e corrisposta dal soggetto ospitante sia maggiore o uguale a 300,00 euro, in base alle effettive giornate di presenza;
• nella misura pari alla indennità erogata dal soggetto ospitante e calcolata in base alle giornate effettive di presenza del tirocinante, se inferiore a 300,00 euro.

Ad occuparsi delle pratiche relative alla richiesta di contributo per l’impresa sarà l’ente di formazione Ecipar che, al temine del tirocinio e dopo che il soggetto ospitante avrà erogato tutte le indennità dovute al tirocinante, invierà alla Regione Emilia Romagna:
• Schede di frequenza debitamente compilate e firmate
• Copia delle attestazioni di pagamento delle indennità erogata dal soggetto ospitante al tirocinante.

Sarà la stessa Ecipar, in quanto ente attuatore del progetto, dopo aver ricevuto dalla Regione l’indennità per tirocini under 30, a liquidare lo stesso all’impresa ospitante che, a titolo di quietanza del contributo ricevuto, dovrà emettere nota fuori campo IVA ai sensi dell’art. 2 comma 2 lett. a) del DPR n° 633/72.

 

 

Indagine sui fabbisogni professionali e formativi in impresa

CNA Reggio Emilia, in collaborazione con  i Mestieri, che riuniscono le varie attività del suo settore e con Ecipar Provinciale, il nostro Ente di formazione, intende realizzare una indagine, monitoraggio presso le imprese che avrà lo scopo di analizzare i fabbisogni professionali e formativi del settore, con particolare attenzione alla ricerca di personale, ai contatti con scuole e Università ma anche ai temi dell’ innovazione e sviluppo di progetti.

La vostra risposta sarà preziosa per avere dati aggiornati rispetto a queste tematiche ed elaborare strategie ed azioni mirate.

Consigliere di fiducia: molto più di tre parole

 

 
Il 25 novembre nella Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, CNA Impresa Donna organizza un seminario per parlare di discriminazioni, molestie e molestie sessuali nei luoghi di lavoro e sulle modalità di contrasto attivabili all’interno delle aziende associate.
 
L’evento, in modalità online, si svolgerà in collegamento dalla sede dell'azienda Manteia srl, che attraverso il racconto dei protagonisti condividerà la sua esperienza d’impresa, dimostrando con azioni concrete come si possano promuovere iniziative funzionali al raggiungimento di un benessere organizzativo collettivo e inclusivo
 
Per iscrizioni e per leggere il programma completo clicca qui.
 
 

 

Ultime Notizie ed Eventi